Faq è l’acronimo di Frequentely Asked Questions, e cioè le domande più frequenti, in questo caso si tratta delle domande frequenti sulle biciclette elettriche che generalmente ci vengono chieste da chi si avvicina al mondo delle biciclette elettriche e alla mobilità sostenibile. Per tutte le altre domande non esitate a contattarci.

FAQ ECOMISSION

Cos’è una bicicletta a pedalata assistita e come funziona?

La bicicletta a pedalata assistita è una bicicletta dalla struttura comune sulla quale vengono installati un motore elettrico, una batteria e l’elettronica di gestione. Questo permette che, ad ogni pedalata, il ciclista venga aiutato dalla forza del motore, riducendo la fatica, consentendo di raggiungere velocità maggiori e di affrontare pendenze elevate o lunghi tragitti senza sforzo.

Le E-bike hanno una garanzia?

SI. tutte le nostre e-bike hanno una garanzia di 2 anni sul mezzo e di 1 anno sulla batteria.

Dove posso acquistare pezzi di ricambio e avere assistenza?

Noi siamo produttori e assemblatori oltre che venditori , pertanto offriamo assistenza sempre sul mezzo venduto e forniamo pezzi di ricambio per le nostre e-bike..

Le biciclette sono costruite da voi ?

Noi assembliamo e personaliziamo le nostre e-bike nella nostra fabbrica , dopo di che ogni mezzo viene testato e collaudato prima di essere venduto , questo particolare ci differenzia da molti altri rivenditori.

Se ha l’acceleratore , posso anche non pedalare?

La bicicletta a pedalata assistita non è dotata di acceleratore in quanto non è permesso dalla legge. Il motore si attiva con la pedalata del ciclista e si disattiva quando si smette di pedalare, quando si frena e quando si raggiunge la velocità massima consentita di 25 km/h. E’ possibile montare un ausilio per le partenze.

Le biciclette sono costruite da voi ?

Noi assembliamo e personaliziamo le nostre e-bike nella nostra fabbrica , dopo di che ogni mezzo viene testato e collaudato prima di essere venduto , questo particolare ci differenzia da molti altri rivenditori.

Se ha l’acceleratore, posso anche non pedalare?

Noi assembliamo e personaliziamo le nostre e-bike nella nostra fabbrica , dopo di che ogni mezzo viene testato e collaudato prima di essere venduto , questo particolare ci differenzia da molti altri rivenditori.

Il casco è obbligatorio?

Secondo il codice della strada la bicicletta a pedalata assistita è a tutti gli effetti una bicicletta normale, pertanto non prevede l’utilizzo di casco obbligatorio. A discrezione è sufficiente un cassetto omologato per bicicletta che noi consigliamo

Può essere utilizzato un seggiolino ?

Le biciclette sono dotate di portapacchi omologati , pertanto è è possibile montarci accessori omologati purché non si superi il peso complessivo di carico di 25kg. La bici deve essere assicurata o c’è da pagare un bollo? NO. Le nostre biciclette rispettano i limiti di potenza (250W) e di velocità (25km/h) previsti dalla legge per le biciclette a pedalata assistita, non è necessario assicurarle e non è prevesto il pagamento di alcun bollo. Tuttavia sui modelli più costosi possiamo predisporre un’assicurazione RC , incendio e furto sul mezzo al costo di 120€/annui.

Posso circolare in aree ZTL?

Si. Si può circolare in qualunque zona non sia proibita la circolazione alle normali biciclette..

Che potenza ha il motore?

Il motore rispetta i limiti imposti dalla legge e sviluppa una potenza nominale di 250W. Per uso esclusivo su proprietà privata disponiamo anche di motori 500W

Posso circolare in aree ZTL?

Si. Si può circolare in qualunque zona non sia proibita la circolazione alle normali biciclette..

Ha diverse velocità?

La velocità viene decisa dal ciclista sia attraverso i gradi di assistenza che si possono impostare dal computer di bordo, sia attraverso la pedalata stessa. L’assistenza elettrica si disinserisce automaticamente e progressivamente al raggiungimento di 25 Km/h.

Le e-bike dotate di motore 500W raggiungono velocità maggiori.

Le e-bike rispettano le normative europee?

Sì, tutti i nostri prodotti rispettano gli standard previsti dall’Italia e dall’Europa per la circolazione stradale.

Che tipo di batterie montano?

Tutte le nostre biciclette hanno batterie al litio: molto leggere, permettono maggiori autonomie e hanno una durata maggiore nel tempo.Le batterie al litio non hanno effetto memoria: questo significa che, se necessario, posso togliere la batteria dalla carica prima che abbia completato il ciclo senza che questa si rovini.

Che autonomia ha la batteria?

Mediamente una batteria al litio da 10Ah è in grado di percorrere 50 km, tuttavia è da tenere conto che la durata della batteria è variabile e dipende da più fattori quali peso del ciclista, pendenze del percorso, grado di assistenza impostato sul computer di bordo, capacità della batteria, stato delle componenti meccaniche come gomme ben gonfiate e freni correttamente impostati.

Quale manutenzione ordinaria eseguire?

Onde evitare che le batterie si rovinino andando a diminuire la loro autonomia nel tempo, è consigliabile non lasciare mai che la batteria si scarichi del tutto e metterla in carica almeno una volta al mese nel caso in cui la bicicletta resti ferma per lungo tempo.

La pioggia può rovinare la batteria?

NO. Non vi è nessun rischio in caso di pioggia. Le componenti elettriche sono ben isolate ed è permesso l’utilizzo della bici in caso di pioggia.tuttavia è consigliato non lasciare la bici esposta a lungo agli agenti atmosferici quando non viene utilizzata.

Lo stato di ricarica è visualizzabile durante l’utilizzo della e-bike?

Lo stato della batteria è sempre sotto controllo grazie al computer di bordo.

Quanti cicli di ricarica ha la batteria?

Una batteria al litio supporta circa 1000/1500 cicli di ricarica , quindi se la batteria era scarica solo per metà, questo vuol dire che dovrò ricaricare la batteria per 2 volte per un ciclo di ricarica completo.

La batteria si ricarica con la pedalata/frenata?

NO. La batteria si carica soltanto collegandola ad una normale presa elettrica.

Come posso ricaricare la batteria? Devo portare la bici in casa?

Tutti i nostri modelli di e-bike hanno batterie estraibili con blocco chiave di sicurezza , questo permette di poter lasciare la bicicletta in garage o in altro luogo e di ricaricare comodamente la batteria in casa o in ufficio.

In quanto tempo si ricarica?

Generalmente la batteria si ricarica in 4/6 ore

Quanto costa una singola ricarica?

Ricaricare completamente una batteria da 36V e 10Ah costa indicativamente 0,10€ circa.